Tipi di zanzariere per porte finestre: quali scegliere? (+ 2 esempi)

Scopri le zanzariere per porte finestre: come sceglierle, 4 tipologie adatte e 2 esempi di installazioni.

L’estate ci porta il sole, il caldo, momenti di condivisione con amici e parenti… e anche i fastidiosissimi insetti: api, calabroni, formiche,  zanzare.

Le zanzariere proteggono la casa dall’arrivo di zanzare e altri insetti. La scelta per le porte finestre tiene conto di alcuni aspetti, tra cui il grado di resistenza alle frequenti aperture e chiusure per il passaggio di persone e animali.

Vediamo insieme come effettuare la scelta, 4 tipi di zanzariere per porte finestre e 2 esempi di installazioni.

Come scegliere le zanzariere per porte finestre?

Prima di scegliere quale tra i molti tipi di zanzariere per porte finestre utilizzare in casa, valuta alcuni aspetti.

Innanzitutto le zanzariere devono essere pratiche e funzionali per consentire passaggi agevoli e devono adattarsi alle caratteristiche tecniche e strutturali del vano. Considera quindi quante volte passi attraverso il vano della portafinestra e la frequenza di apertura della zanzariera.

In base a necessità, dimensioni e tipo di infissi, gusti e preferenze estetiche, puoi scegliere tra numerosi tipi di zanzariere che si differenziano in base a:

  • Apertura: fissa, verticale, orizzontale, scorrevole, a rullo, a plissé ad anta;
  • Materiale della rete: fibra di vetro (la più comune per porte e portefinestre), alluminio o acciaio (solo per ante fisse, a battenti o scorrevoli), rete Tuff-Screen (per grandi dimensioni, ad argano o motore), con composizione chimica speciale fibra di vetro + PVC, con polipropilene sulle molle laterali senza binario (reti Roll-Out, con arrotolamento molto fluido);
  • Colore: tinta nera o grigia;
  • Materiale del telaio: alluminio anodizzato o verniciato, con vari colori di cartella.

Fai attenzione alle zanzariere fai da te: nella maggior parte dei casi sono di qualità scadente e sarai costretto a ricomprarne una e rimontarla correttamente.

Meglio quindi affidarsi a un’azienda seria che si occupa di vendita e installazione di schermature solari, come noi di Solartende: le zanzariere più adatte alla tua casa vanno scelte e dimensionate con cura. Siamo in grado di consigliarti la soluzione migliore per le tue porte finestre, valutando i vari sistemi di apertura, la rete, i telai, in base alle tue esigenze.

Raccomandiamo generalmente l’uso di zanzariere con molla laterale con binario (dai costi più bassi) o con molla laterale frizionata, che si arresta dove vuole (di dimensioni: un battente fino a 150cm oppure due battenti fino a 300cm). Se c’è poco spazio, ad esempio in presenza di persiane, consigliamo zanzariere plissé con un ingombro di 2,2 cm.

4 tipi di zanzariere per porte finestre

Sul mercato ci sono diverse tipologie di zanzariere, perciò scegli con attenzione quale usare per la tua casa. Vediamo 4 tipi di zanzariere adatte alle porte finestre.

1. Zanzariere a rullo

Le zanzariere a rullo hanno un funzionamento a molla e prevedono quindi un cassonetto per avvolgere la rete. Hanno una struttura solida e resistente e posseggono una guida a terra molto bassa, che permette quindi di transitare facilmente.

Aprire e chiudere le zanzariere a rullo è semplice e agevole, grazie alla presenza di sistemi che attenuano l’attrito durante l’avvolgimento. Le zanzariere a rullo a una anta si possono installare su porte finestra fino a un massimo di 1,4 metri di larghezza.

Questa tipologia di zanzariere per porte finestre è inoltre facile da installare, conveniente e funzionale.

2. Zanzariere plissettate (o plissé)

Le zanzariere plissettate (o zanzariere plissé) sono un modello moderno. Non possiedono componenti meccaniche (molle, cassonetti, catenelle) ma si impacchettano quasi fino a scomparire. La guida al pavimento è quasi inesistente, facilitando quindi il passaggio di carrozzine, passeggini, carrelli, bambini e persone che faticano a camminare.

Sono adatte a porte finestre di grandi dimensioni, consentendo uno scorrimento più fluido che non crei intoppi fra apertura e chiusura.

Non necessitano, inoltre, di molto spazio per essere installate nel vano. Hanno un ingombro molto ridotto: puoi sceglierle anche se tra infissi e persiane o tra infissi e tapparelle non c’è un ampio margine. La rete delle zanzariere plissé si apre e chiude con un leggero tocco sulla maniglia, con scorrimento silenzioso.

Le zanzariere plissettate possono essere personalizzate: colori dei profili, colore della rete, punto di apertura e numero di ante.

3. Zanzariere zip

Le zanzariere zip sono di eccellente fattura e sono ideali per coprire spazi di grandi dimensioni, come terrazzi e balconi.

Possiedono una struttura robusta con cassonetto in alluminio e un sistema di ancoraggio zip, che permette di trattenere la rete all’interno delle guide laterali, rendendo così le zanzariere stabili anche con il forte vento. Le zanzariere possono arrivare anche ai 5 metri di larghezza, ottima soluzione per pergole e terrazzi.

Posseggono inoltre una speciale rete Tuffscreen, più resistente delle tradizionali in fibra di vetro, che garantisce durata e affidabilità nel tempo. Per le zanzariere Tuffscreen di colore nero dei sistemi Palagina, inoltre, sono previste detrazioni del 50%.

4. Zanzariere a battente

Questo tipo di zanzariere per portefinestre rientrano tra le zanzariere a pannelli e sono un’ottima soluzione per portefinestre di frequente passaggio. Infatti basta un piccolo e leggero colpo per farle aprire; poi si richiudono una volta che hai oltrepassato la soglia.

Le zanzariere a battente non posseggono guide al pavimento che ostacolano il passaggio. Sono realizzabili in varie combinazioni di ante a battente o pannelli scorrimento.

Zanzariere per porte finestre: 2 esempi di installazioni

Vediamo ora due esempi di installazioni di zanzariere per porte finestre realizzate dal team di Solartende.

Zanzariere plissettate per portefinestre

Le zanzariere plissettate possiedono un sistema di pieghe, che permette alla rete di chiudersi a fisarmonica. Sono poco ingombranti, perché si richiudono completamente. 

A Rozzano abbiamo installato delle zanzariere plissettate: il committente, conquistato dalle loro qualità, ha deciso di installarle su tutte le finestre e porte finestre della sua casa

Scopri tutti i dettagli dell’installazione di zanzariere plissettate per portefinestre a Rozzano.

Zanzariera per portafinestra Bora di Mv Line

Bora di MVLine è una zanzariera per portafinestra scorrevole, senza binario a terra, resistente, personalizzabile nei colori e indicata per porte finestre fino a 180/200 cm di larghezza. 

Questa installazione a Milano si è rivelata impegnativa. Noi di Solartende abbiamo inserito i profili frontali, poiché non era possibile installare la zanzariera in nicchia, cioè tra i due muri. Puoi vedere il risultato nelle foto.

Scopri tutti i dettagli dell’istallazione della zanzariera per portafinestra Bora di Mv Line.

Vuoi avere acquistare zanzariere per porte finestre adatte alla tua casa? Contattaci: ti forniremo maggiori informazioni e, se lo desideri, un preventivo gratuito e senza impegno!

Riassunto
Titolo dell'articolo
Tipi di zanzariere per porte finestre: quali scegliere? (+ 2 esempi)
Descrizione
Come scegliere le zanzariere per porte finestre? Scopri come effettuare la scelta e 4 tipi di zanzariere adatte per le porte finestre (+ 2 esempi).
Autore
Nome del sito
Solartende
Logo del sito
Hai ancora dei dubbi o sei interessato a qualche prodotto? Siamo qui per te: contattaci senza impegno.

Compila il modulo qui sotto, oppure invia una mail a info@solartendemilano.it

* campi obbligatori